Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

'Ndrangheta: 48 arresti tra boss, politici e imprenditori e accertamenti su 388 mila operazioni bancarie

  • a
  • a
  • a

'Ndrangheta, l'operazione Basso Profilo ha portato all'arresto di 48 persone tra boss, politici e imprenditori e accertamenti di 388 mila operazioni bancarie per un totale di 250 milioni. E' quanto emerso dalla conferenza stampa relativa all'operazione coordinata dalla Dda di Catanzaro. Tra gli arrestati l'assessore al bilancio della Calabria, Francesco Talarico, mentre è indagato il segretario nazionale Udc e parlamentare europeo, Lorenzo Cesa. "È stato possibile appurare come la consorteria ’ndranghetista, nelle persone di Gallo Antonio, Brutto Tommaso, Brutto Saverio, Pirrello Antonino e Errigo Natale abbia manifestato la propria ingerenza anche in occasione delle elezioni politiche del marzo 2018, per il rinnovo della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica, nel corso delle quali ha stipulato un patto di scambio con il candidato Francesco Talarico, consistente nella promessa di entrature per l’ottenimento di appalti per la fornitura di prodotti antinfortunistici erogati dalla sua impresa e banditi da enti pubblici economici e società in house, attraverso la mediazione dell’europarlamentare Lorenzo Cesa in cambio della promessa di un pacchetto di voti", spiega una nota della Dda