Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vaccino, brusca frenata della campagna in Veneto: mancano le dosi

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Campagna di vaccinazione anti Covid in netto rallentamento in Veneto a causa della mancanza di dosi. Sono oltre 107mila i sanitari a cui è stato somministrato il farmaco. Utilizzato il 100% delle prime due forniture e quasi il 75% della terza. Le operazioni di vaccinazione erano ancora in corsa al momento dell'invio del bollettino, alle ore 18 di oggi 18 gennaio, ma sono sono state somministrate solo poco più di 2mila dosi, meno della metà rispetto ai giorni precedenti, quando le iniezioni sono state circa cinquemila al giorno. La causa del rallentamento è proprio la mancanza del farmaco, aspetto che spinge a dare la priorità a chi deve effettuare il richiamo.