Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Noccioline nei polmoni, grave bambino

default_image

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

A distanza di poche settimane, un altro bambino ha inalato alcuni frammenti di nocciole che hanno messo in serio pericolo la sua vita, tanto che si è reso necessario un intervento in emergenza durante la notte tra sabato e domenica 23 aprile nelle strutture sanitarie del Santa Maria della Misericordia a Perugia.  Il bambino, di due anni, stando al racconto dei genitori stava festeggiando il proprio compleanno con alcuni coetanei, ed  avrebbe inghiottito alcune noccioline, i cui frammenti sono  finiti nei polmoni. All'ospedale di Perugia al termine di un complesso intervento chirurgico sono stati estratti estratti dai polmoni i corpi estranei. Nella giornata di domenica il bambino è stato trasferito all'ospedale pediatrico "Meyer" di Firenze. LEGGI Bimbo ingerisce rametto, è grave