Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Roma, strage nella casa di riposo di Lanuvio: cinque morti, sette gravi in ospedale. Ipotesi monossido

  • a
  • a
  • a

Cinque anziani sono morti nella notte in un covid center in provincia di Roma: l’ipotesi più probabile è che la morte sia stata causata da intossicazione dovuta a monossido di carbonio. È successo nella casa di riposo Villa dei Diamanti, a Lanuvio, alle porte di Roma.

 

 

A dare l’allarme, un addetto alla struttura che arrivando questa mattina ha trovato tutti i presenti (12, di cui due operatori sanitari e 10 ospiti) privi di sensi. Dopo i primi interventi è stato verificato che cinque degli ospiti sarebbero già deceduti, per cause al momento non ancora accertate, gli altri sono stati trasportati in ospedale. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e il personale sanitario del 118. Sull’episodio indagano i Carabinieri della Stazione di Lanuvio e della Compagnia di Velletri.