Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ancona, ragno violino morde ragazza: in ospedale la salvano dallo choc anafilattico

  • a
  • a
  • a

Sembrava una semplice puntura d'insetto, invece dopo ore si è sentita male sino a trovarsi a un passo dallo choc anafilattico a causa del morso di un ragno violino. E' successo ad Ancona e la ragazza protagonista, 25 anni, è stata costretta a rivolgersi al pronto soccorso dell'ospedale di Torrette: dito gonfio, vomito, sensazione di svenimento. Le cure ricevute hanno dato subito effetto.

 

 

La ragazza lunedì sera era uscita per recuperare della legna da ardere nel camino, in quel momento ha sentito un forte prurito alla mano - secondo la ricostruzione del Corriere Adriatico - ma senza altre problematiche. Poi il peggioramento delle sue condizioni, la corsa in ospedale e le cure che hanno sventato l'avvelenamento.