Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Report, lettera di Mori e De Donno a Mattarella: "Strumentalizza la Rai e influenza opinione pubblica"

  • a
  • a
  • a

Report finisce nel mirino del generale Mario Mori e del colonnello Giuseppe De Donno in riferimento ai servizi sulla mafia. Dopo la puntata della scorsa settimana, i due hanno inviato una lettera al presidente Sergio Mattarella, accusando la trasmissione di "strumentalizzare la Rai e influenzare l'opinione pubblica". La lettera è stata depositata al processo d’appello sulla trattativa Stato-mafia, che vede imputati i due ex ufficiali dei carabinieri per minaccia a corpo politico dello Stato. I due legali scrivono nella lettera che Report avrebbe "esorbitato dalle finalità di una seria e obiettiva informazione, finendo oggettivamente per strumentalizzare il servizio pubblico al fine di influenzare l’opinione pubblica tramite la diffusione di notizie segnate da incompletezza e selezione unidirezionale dei documenti e delle testimonianze disponibili".