Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

A Siena sgominata baby gang: rapine, furto e pestaggio di un senzatetto

  • a
  • a
  • a

A Siena la polizia ha sgominato una baby gang che agiva nel centro storico. Le accuse sono di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di furti, rapine e altri reati. Sono cinque i minorenni coinvolti, raggiunti da altrettante misure cautelari emesse dal gip del tribunale dei minorenni fiorentino. Quattro sono stati collocati in comunità e per il quinto è stata ordinata la "permanenza domiciliare". Le misure cautelari sono state eseguite a Siena, Monteriggioni, Montalcino e Perugia. Secondo gli inquirenti tra la fine di maggio e il mese di settembre, la banda ha imperversato nelle strade del centro storico, spaventando coetanei, spesso costretti a cedere soldi. Gli indagati sono stati collocati in diverse comunità in varie parti d'Italia e dovranno rispondere di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di reati, tra cui due rapine e un furto. Ma anche di lesioni personali aggravate per il pestaggio di un giovane senzatetto.