Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Firenze, tre cadaveri in casa: madre morta di tumore e per i figli ipotesi suicidio. Trovati dopo più di un mese

Salvata da un carabiniere

  • a
  • a
  • a

Ritrovamento choc in provincia di FirenzeTre cadaveri sono stati trovati in una casa di Figline Valdarno. Le salme erano in avanzato stato di decomposizione, il decesso risalirebbe a un mese e mezzo fa.

I tre cadaveri, secondo quanmto riferisce La Nazione, appartengono a una donna di 77 anni - Luigia Teresa Etteri - e ai figli Francesca Giovannella Del Bianco, 46 anni, e Massimo Giovannella Del Bianco, 51 anni.

 I vigili del fuoco hanno dovuto forzare la porta dell'abitazione che era chiusa dall'interno con doppia mandata. Sul posto per i rilievi il personale della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale di Firenze.

Secondo quanto si apprende, la madre e i due figli, di nazionalità italiana, erano tornati di recente dal Sudamerica.  Il decesso dell'anziana è riconducibile ad una pregressa malattia oncologica mentre i due figli, dopo essersi imbottiti di farmaci, si sono tolti la vita con l'uso di un coltello ma va ancora accertato se si siano entrambi suicidati o se l'uomo abbia ucciso la sorella e poi si sia suicidato.