Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cade deltaplano, spuntano varie ipotesi

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

L'allarme è scattato intorno alle 16 di giovedì 13 aprile quando i vigili del fuoco sono entrati in azione per ritrovare un deltaplanista che sarebbe caduto nella zona di Monteleto, a ovest di Gubbio. Ad allertare i soccorsi un residente che avrebbe visto la caduta. Secondo le prime informazioni il deltaplanista sarebbe precipitato in una zona impervia. Sul posto i vigili del fuoco di Gubbio supportati dalle unità Saf (Speleo alpino fluviali) di Perugia. Ore 20 Sospese le ricerche, probabilmente chi ha dato l'allarme è stato tratto in inganno dalla prospettiva. Malgrado la mobilitazione eccezionale, infatti, non è stata trovata nessuna traccia. Ore 8 di venerdì 14 aprile A distanza di ore non è stato ancora possibile chiarire con esattezza se si trattasse di un deltaplano o un parapendio. L'unica certezza è che le verifiche fatte hanno portato ad escludere decollo di deltaplani dalle aree generalmente "frequentate" dagli appassionati.