Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Autista del bus aggredito e picchiato da due fratelli

Mauro Barzagna
  • a
  • a
  • a

Due fratelli originari della Tunisia, entrambi minorenni e ritenuti responsabili di un'aggressione ai danni dell'autista di un autobus in partenza dalla stazione di Perugia e diretto a Piccione, sono stati denunciati dalla polizia per lesioni e resistenza a incaricato pubblico. I fatti risalgono alla serata di mercoledì 12 aprile, quando uno due ragazzi è salito sul bus avvicinando l'abbonamento al lettore, senza che questo emettesse il suono della validazione. Alla richiesta dell'autista di convalidare nuovamente il titolo di viaggio, il giovane ha reagito prima insultandolo e poi colpendolo con un pugno. E quando l'autista è sceso dall'autobus per chiedere aiuto, è arrivato il fratello che l'ha colpito nuovamente. I due sono stati bloccati dalla polizia più tardi menrtre erano a bordo di un altro autobus.