Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rubano un cellulare ma vengono incastrati dalla videosorveglianza

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Rubano un telefono ma vengono fermati dai carabinieri. Un ragazzo e una ragazza di origine ecuadoregna, ma residenti a Perugia, verso le 18 di martedì sono entrati in un negozio di telefonia di Santa Maria degli Angeli dove, approfittando della momentanea assenza del commesso, hanno rubato un telefono cellulare del valore di oltre trecento euro, per poi allontanarsi all'arrivo dell'addetto alla vendita che, accortosi di quanto accaduto, ha subito dato l'allarme chiamando i carabinieri. I due sono stati rintracciati e arrestati. Decisive sono state le immagini del circuito di videosorveglianza del negozio che ha ripreso l'accaduto.