Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ingerisce rametto, il bambino sta meglio

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Potrebbe essere dimesso sabato il bambino di 14 mesi di Marsciano che ha rischiato la vita dopo aver ingerito un ramoscello. A dare la notizia l'ufficio stampa dell'azienda ospedaliera di Perugia, in contatto con l'ospedale Meyer di Firenze dove il bambino era stato trasportato in gravi condizioni. La mamma del piccolo, Jessica, maestra d'asilo, ha voluto ringraziare attraverso l'ufficio stampa del Santa Maria della Misericordia, tutti coloro che hanno contribuito a salvare la vita al piccolo: "Mio marito Jacopo ed io avremo modo di abbracciare quanti, medici e personale infermieristico, si sono adoperati per il nostro figlioletto. E' stata un'esperienza terribile, ma ora siamo sollevati. Per la verità fin dal primo momento che siamo arrivati nel reparto di Pediatria abbiamo capito di essere in buone mani. Ho avuto modo di apprezzare le qualità professionali ed umane di tutti, nessuno escluso, a Perugia come a Firenze. Sento comunque di dover dire un grazie speciale al dottor Farinelli".