Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, ancora 814 morti in Italia. Rispetto a ieri aumentano i nuovi casi, ma diminuiscono terapie intensive e ricoveri

  • a
  • a
  • a

Altri 814 morti sono stati ufficializzati in Italia con il bollettino sul Covid diramato della giornata di oggi, venerdì 4 dicembre. Il conteggio complessivo delle vittime dall'inizio della pandemia sale a 58.852. Si aggiungono purtroppo altri 24.099 casi positivi sui 212.741 tamponi analizzati, quindi rispetto a ieri un maggior numero di infetti nonostante gli esami siano stati meno. Nel bollettino di giovedì, infatti, i contagi erano 23.225 con 15mila tamponi in più. Il rapporto tamponi/positivi risale all'11.32%. Venerdì della scorsa settimana, comunque, i casi erano stati 4.300 in più. Dall'inizio della pandemia si sono infettati un milione e 688.939 italiani. Fortunatamente un dato positivo arriva dai ricoveri. Le terapie intensive scendono di 30 rispetto alla giornata di ieri, ora sono dunque 3.567, con 201 nuovi ingressi (ieri 217). Diminuiscono anche i ricoveri ordinari: -572 per un totale di 31.200. Le guarigioni sono 872.385, + 25.576. Cala quindi il numero degli attualmente positivi: 757.702 (- 2.280). In isolamento domiciliare 722.935 cittadini.