Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Dpcm anti Covid: spostamenti, shopping, feste, scuole, bar, ristoranti, sport, sci e viaggi. Cosa si può e non si può fare. Scarica il Pdf

Julie Mary Marini
  • a
  • a
  • a

Nuovo Dpcm anti Covid. Dopo la conferenza stampa del premier Giuseppe Conte nella serata di giovedì 3 dicembre, il documento è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale ed è entrato in vigore dalla giornata di oggi, venerdì 4 dicembre. Le misure resteranno in vigore fino al 15 gennaio e vanno ad integrarsi a quelle del decreto legge "cornice" già approvato sulle limitazioni per i giorni di Natale, Santo Stefano e Capodanno. Riassumiamo cosa prevede il nuovo Dpcm, che può essere scaricato cliccando qui o sul Pdf sotto

Spostamenti Confermato il sistema delle "aree colorate" ma dal 21 dicembre al 6 gennaio saranno vietati tutti gli spostamenti da una regione all'altra. Inoltre il 25 e 26 dicembre e l'1 gennaio, vietato spostarsi da comune a comune. Tra il 31 dicembre e l'1 gennaio coprifuoco fino alle 7 del mattino. Ci si può comunque spostare per motivi di lavoro, salute o provata necessità, compresa l'assistenza a persone non autosufficienti.

Viaggi all'estero Chi dal 21 dicembre al 6 gennaio rientra dall'estero dovrà sottoporsi ad una quarantena di due settimane. Chi arriva da un Paese Ue, dal 10 dicembre deve presentare all'imbarco del volo l'attestazione di essersi sottoposto a tampone nelle 48 ore precedenti all'ingresso in Italia. 

Scuola Dal 7 gennaio gli studenti delle scuole superiori possono tornare in presenza alle lezioni fino al 75% 

Commercio, bar e ristoranti Negozi aperti sino alle ore 21 dal 4 dicembre al 6 gennaio in tutte le regioni, escluse quelle della zona rossa. I negozi non essenziali dei centri commerciali chiuderanno nei fine settimana e nei festivi e prefestivi. Nelle zone gialle bar, ristoranti e pizzerie aperti a pranzo sempre, anche a Natale e Santo Stefano. Con consumazione al tavolo dalle 5 alle 18, massimo 4 persone al tavolo se non sono conviventi. Nelle aree arancioni e rosse saranno aperti dalle 5 alle 22 ma solo per asporto, mentre la consegna a domicilio sarà sempre consentita.

Hotel Restano aperti, ma i ristoranti interni, nella giornata del 31 dicembre dovranno chiudere alle ore 18.

Ospiti nelle abitazioni private E' "fortemente raccomandato" di non ricevere persone diverse dai conviventi, salvo che per esigenze lavorative oppure situazioni di necessità e urgenza.

Sport Gli impianti sciistici rimarranno chiusi fino al 7 gennaio per gli amatori. Consentiti eventi e competizioni di interesse nazionale con provvedimento del Comitato olimpico nazionale italiano e del Comitato italiano paralimpico, riguardanti gli sport individuali e di squadra organizzati dalle rispettive federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate, enti di promozione sportiva ovvero da organismi sportivi internazionali, all'interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse ovvero all'aperto senza la presenza di pubblico.

Crociere Sospese dal 21 dicembre fino al 6 gennaio 2021.