Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, neonata muore di fame: la mamma non avrebbe chiesto aiuto per paura del virus. Indaga la procura

  • a
  • a
  • a

Una neonata sarebbe morta di fame perché la mamma non avrebbe chiesto aiuto per paura del Covid. La procura di Nocera Inferiore, in provincia di Salerno, ha aperto una inchiesta e secondo le indiscrezioni che filtrano, la malnutrizione sarebbe stata causata proprio dal timore della donna di contrarre il virus. La donna aveva problemi di allattamento ma non sarebbe uscita di casa per paura del Covid. Saranno le indagini a dover stabilire la verità. I genitori al momento non risultano indagati. Avrebbero portato la piccola in ospedale quando le sue condizioni erano già disperate, come riporta la Città di Salerno. La bimba aveva soltanto 29 giorni di vita. Secondo le ricostruzioni quando era nata pesava 3.2 chilogrammi, ma nel momento in cui è stata trasportata in ospedale aveva perso parecchio peso. I medici hanno stabilizzato la neonata e l'hanno ricoverata nel reparto di terapia intensiva, ma nella giornata di giovedì 3 dicembre il suo cuoricino ha cessato di battere. Indagano i carabinieri, coordinati dalla procura del tribunale dei minori di Salerno. E' stata disposta l'autopsia.