Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, Arcuri: "Vaccino gratuito e non obbligatorio, ma è assurdo che ci sia chi non lo vuole"

  • a
  • a
  • a

In Italia il vaccino anti Covid sarà gratuito e non obbligatorio. Lo ha detto il commissario Domenico Arcuri durante la conferenza stampa in cui ha presentato i drammatici dati di oggi, giovedì 3 dicembre: quasi mille morti. Il vaccino rappresenta la speranza e il commissario non ha peli sulla lingua: "Io davvero non riesco a capire per quali ragioni la gente dopo un anno passato in queste condizioni, non dovrebbe avere voglia di vaccinarsi". Ma Arcuri ha puntualizzato che "siamo consapevoli che ci saranno alcuni italiani che non vorranno il vaccino". Il commissario ha poi spiegato che "all'Italia sarà destinato il 13,46% delle dosi che via via arriveranno in Europa". Pfizer consegnerà direttamente nei punti di vaccinazione, mentre Moderna in un hub centrale che è stato già individuato e Arcuri pensa "di poterne rivelare le generalità la prossima settimana. E' un luogo pubblico dove il livello di sicurezza è massimo e la sorveglianza assoluta". Arcuri ha anche spiegato che sull'organizzazione della campagna di vaccinazione vigilerà l'esercito