Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

File al pronto soccorso, intervengono i carabinieri

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Tempi di attesa lunghissimi all'ospedale di Gubbio e Gualdo Tadino, intervengono anche i carabinieri. A dare la notizia è il consigliere regionale del Pd Andrea Smacchi, che annuncia la presentazione di una interrogazione all'esecutivo di Palazzo Donini con cui chiede “quali azioni verranno intraprese per rendere il servizio di Pronto soccorso dell'ospedale di Branca maggiormente funzionale e organizzato alla luce delle esigenze e criticità emerse nelle ultime settimane”. Lunedì, secondo Smacchi, ci sono stati 5 interventi di emergenza con codice rosso e 39 interventi di media gravità con codice giallo. "Si sono create - spiega  - lunghe file e attese con momenti di tensione tra operatori e pazienti che hanno reso necessario l'intervento in serata di una pattuglia dei carabinieri chiamata per riportare la calma”.