Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, Franco Locatelli: "Capodanno senza feste e cenoni. Incompatibile apertura impianti sciistici"

  • a
  • a
  • a

Capodanno senza feste e cenoni, impianti sciistici impossibili da riaprire. Il messaggio di Franco Locatelli, presidente del Consiglio Superiore di Sanità, è ancora più netto di quello di Silvio Brusaferro, presidente dell'Iss. "Sarà un Natale diverso, il primo e speriamo l'ultimo di questo tipo grazie ai vaccini. Tutto quello che eravamo abituati a vedere a Capodanno, non potrà avere corso: è inimmaginabile e incompatibile. Deve essere detto con assoluta chiarezza. Così come ciò che concerne la fede cattolica: le celebrazioni dovranno essere compatibili con le misure già concordate con la Cei per evitare nuovi focolai e trasmissioni". Netta la posizione sulle strutture sciistiche: i numeri attuali della pandemia "non sono compatibili con l'apertura degli impianti".