Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vaccino Covid, domani la firma tra Europa e Moderna: 160 milioni di dosi. Von der Leyen: "Garantiremo tutti"

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea, ha annunciato che nella giornata di domani, mercoledì 25 novembre, sarà approvato il contratto con Moderna, l'azienda produttrice di uno dei vaccini anti Covid 19. L'Europa acquisterà 160 milioni di dosi. E' il sesto contratto di fornitura dei vaccini che viene annunciato dalla Commissione europea. Von der Leyen ha spiegato che la Ue sta costruendo uno dei più completi portafogli di vaccini al mondo "prodotti sicuri ed efficaci che possono aiutarci a porre fine alla pandemia. Vogliamo garantire che tutti abbiano accesso ai vaccini, ovunque nel mondo. Questo è il motivo per cui da maggio abbiamo raccolto quasi 16 miliardi di euro per test, trattamenti e vaccini contro il Coronavirus in tutto il mondo". Quello con Moderna non sarà l'ultimo contratto, Von der Leyen sta già lavorando ad una ulteriore fornitura ed ha spiegato che saranno autorizzati e immessi sul mercato solo i vaccini che l'Agenzia europea per i medicinali considererà "sicuri ed efficaci".