Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Diciottenne incinta nei guai

default_image

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

L'insospettabile studentessa viaggiava a bordo di un'Alfa Romeo, che girovagava con fare sospetto nel centro storico di Città di Castello. Tanto da finire subito sotto la lente dei carabinieri, impegnati in un normale servizio di controllo del territorio. Il tutto termina con l'immediato arresto ai domiciliari, visto che la giovane diciottenne, che era in stato interessante, consegnava quasi trenta grammi di cocaina che nascondeva nel giubbotto. Nella sua abitazione, anche hashish. Il fatto risale a qualche giorno fa. E tanti sono ancora gli aspetti che meritano di essere conosciuti in ogni dettaglio. SERVIZIO COMPLETO SUL CORRIERE DELL'UMBRIA DI SABATO 11 MARZO