Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Calabria, Donald Trump si offre come commissario della sanità. Possibile? No è solo l'ironia della rete

  • a
  • a
  • a

La sanità della Calabria è in una situazione sempre più difficile. Bruciato il terzo commissario nel giro di pochi giorni, considerate le dimissioni lampo di Eugenio Gaudio, il settore più importante della regione in un momento drammatico come quello dell'emergenza Covid, è senza una guida. Continua a rimbalzare il nome di Gino Strada ma il governo ancora non sembra aver preso decisioni. Ovviamente l'argomento diventa anche motivo di ironia sui social e c'è chi pensa di aver trovato una soluzione all'altezza. E se l'incarico venisse assegnato a Donald Trump? Il presidente uscente degli Stati Uniti ha perso la sfida con Joe Biden e quindi nei prossimi anni sarà libero. Perché non chiedergli di lavorare per sistemare la sanità della Calabria, visto che lui si è detto disponibile? Ovviamente altro non è che un finto tweet.