Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid: muore Francesco Ruotolo, aveva 74 anni. Uomo della sinistra di Napoli, città in lutto

  • a
  • a
  • a

Il popolo della sinistra della Campania piange Francesco Ruotolo, comunista, 74 anni, morto a causa del Covid 19. Protagonista di una lunga militanza politica, da Democrazia Proletaria al gruppo eretico del Manifesto, per arrivare a Rifondazione Comunista. Nato a Napoli nel 1946, al Liceo Umberto aveva avuto come docente di storia e filosofia Vera Lombardi di cui in seguito era diventato addetto stampa, quando lei si era stata eletta in consiglio comunale. Era consigliere della Municipalità 3 che in una nota ha scritto: "La città perde un uomo che ha rappresentato da sempre la memoria storica". Messaggio di cordoglio anche da parte del sindaco Luigi De Magistris: "La città perde Francesco Ruotolo, consigliere della Terza municipalità, uomo della resistenza, antifascista, amante di NapoliFrancesco caro, ti abbiamo voluto bene, io tanto. Ci mancheranno le tue lotte, la tua ansia di giustizia".