Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, ecco il modulo autocertificazione per zona rossa e arancione. Quando va usato, scarica il documento

  • a
  • a
  • a

Clicca qui per scaricare il modulo per l'autocertificazione

Da domani, domenica 15 novembre, Toscana e Campania saranno zona rossa; Marche, Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia, invece, zona arancione. Per gli spostamenti diventa obbligatorio il modulo di autocertificazione. Si può uscire e muoversi soltanto per comprovate esigenze lavorative; per motivi di studio; per altri motivi "ammessi dalle vigenti normative ovvero dai predetti decreti, ordinanze e altri provvedimenti che definiscono le misure di prevenzione della diffusione del contagio". Clicca qui (o il Pdf sotto) per scaricare il modulo per l'autocertificazione.

Nella zona rossa sono vietati gli spostamenti anche all'interno del proprio comune, salvo le esigenze specificate nell'autocertificazione. Vietati, ovviamente, gli spostamenti da comune a comune e da regione a regione. Nella zona arancione è possibile la mobilità all'interno del territorio comunale di residenza anche se è raccomandato cercare di evitare gli spostamenti. Vietati, invece, quelli da comune a comune e da regione e regione, possibili solo con l'autocertificazione. Sotto ricapitoliamo la divisione delle regioni italiane

Zona rossa: Valle d'Aosta, Piemonte, Lombardia, Provincia di Bolzano, Toscana, Campania Calabria. Zona arancione: Friuli Venezia Giulia, Liguria, Emilia Romagna, Marche, Umbria, Abruzzo, Puglia, Basilicata, Sicilia. Zona gialla: Provincia di Trento, Veneto, Lazio, Molise, Sardegna.