Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vaccino anti Covid, in Germania forse disponibile nel primo trimestre 2021. Il ministro Spahn: "Probabilità molto alta"

  • a
  • a
  • a

La Germania potrebbe essere il primo Paese d'Europa a disporre delle dosi di un vaccino anti Covid 19. Lo ha annunciato il ministro degli esteri tedesco, Jens Spahn che si è detto ottimista sul fatto che il vaccino potrebbe essere utilizzabile a partire dal primo trimestre del 2021. Ha definito questa probabilità "molto alta". Secondo il ministro questo deve dare forza ai cittadini di affrontare i prossimi mesi che si annunciano particolarmente difficili anche per i tedeschi. La Germania ha investito centinaia e centinaia di milioni di euro per sostenere i gruppi e le aziende che stanno lavorando sul vaccino anti Covid.