Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Non si trova il giovane scomparso nel Tevere

default_image

Giovanna Belardi
  • a
  • a
  • a

Martedì 28 febbraio alle 11.30 sono riprese le ricerche del giovane straniero che secondo la testimonianza del suo amico, sarebbe scomparso nel Tevere dopo la fuga per far perdere le loro tracce dopo che avevano messo a segno di un colpo ladresco nella nottata di venerdì scorso. Sul posto oltre la squadra del distaccamento di Città di Castello la squadra Saf del comando provinciale di Perugia e con due mezzi speciali, il nucleo sommozzatori del comando provinciale di Firenze che hanno subito iniziato a dragare la zona del Tevere, segnalata come la più probabile dove poteva essere avvenuta la scomparsa del 20enne straniero.