Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bologna, corteo anti Dpcm. Cori contro il premier Giuseppe Conte. Nessun incidente | Video

  • a
  • a
  • a

Mentre a Firenze si consumavano scontri tra manifestanti e forze dell'ordine per l'ultimo Dpcm del governo, corteo di protesta anche a Bologna. Hanno partecipato circa cinquecento persone, tra cui gli ultras della squadra di calcio. La manifestazione è iniziata dopo le 21 dalla stazione centrale. Gli organizzatori prima di far partire il corteo hanno annunciato attraverso i megafoni di voler dar vita ad una protesta ordinata e apolitica e di non cadere nelle provocazioni. Cori contro il premier Giuseppe Conte e i giornalisti, fumogeni e uno striscione in testa al corteo: "Riprendiamoci quel che è Stato. Lavoro e Libertà la nostra Dignità". Non ci sono stati incidenti, solo attimi di tensione nella parte finale del corteo.