Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Galli (Sacco) e l'esplosione dei casi: "Italia verso la situazione della Francia"

  • a
  • a
  • a

 L’infettivologo dell’ospedale Sacco di Milano Massimo Galli, è intervenuto ad ’Agorà’ su Rai 3. Lo specialista ha spiegato ciò che sta succedendo in Italia dopo i casi record di ieri, 28 ottobre (quasi 25 mila).

"Ieri sera avevamo 19 pazienti intubati, 47 in cpap su 300 ricoverati. Stiamo andando verso la situazione della Francia, i francesi sono avanti a noi, ma di poco. Mi auguro che si riesca a mettere in piedi quanto basta per evitare un lockdown", ha affermato Galli.

 

 

"Da una parte la curva" che segna l’andamento di Covid-19 in Italia "sale secondo le previsioni. Dall’altra probabilmente, ma devo verificarlo, forse oltre le previsioni. E questo è estremamente allarmante, ha spiegato l’infettivologo dell’ospedale Sacco di Milano. "Ed è lì da vedere anche la situazione degli ospedali", aggiunge tracciando il quadro della situazione attuale sul fronte sanitario.