Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Rezza: "Raddoppiano i casi ogni settimana in Italia, servono provvedimenti"

"Epidemia generalizzata, ma casi non concentrati come a marzo"

  • a
  • a
  • a

Gianni Rezza, direttore generale Prevenzione del ministero della Salute, durante la conferenza stampa al ministero della Salute sull’analisi della situazione epidemiologica in Italia, ha spiegato che "abbiamo una epidemia generalizza, non come a marzo non casi concentrati ma sono distribuiti in tutto il Paese e si dà più tempo al sistema di reagire. Se guardiamo il dato però c’è un raddoppio dei casi ogni settimana, ancora non sono stati occupati tutti i posti in terapia intensiva, ma serve adeguare gli interventi".

 

 

"Oggi sono stati riportati 221 decessi - ha aggiunto Rezza- Se calcolassimo però il tasso di letalità sarebbe basso, in un primo momento c’è stato un aumento dell’Rt e del numero casi, dopo vediamo aumentare i ricoveri soprattutto in terapia intensiva. Poi ultimo elemento ad aumentare sono i decessi".