Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Carabinieri aggrediti e minacciati al centro commerciale: "Ti taglio la gola" | Video

  • a
  • a
  • a

Da brividi il video che testimonia l'aggressione a due carabinieri avvenuta in un centro commerciale di Arese, in provincia di Milano. E' accaduto nella giornata di domenica. I militari sono stati minacciati e spintonati da due fratelli di 21 e 17 anni. I carabinieri erano arrivati sul posto dopo le chiamate per una lite tra i due fratelli, i loro amici e altre persone a causa della gestione di cani. I carabinieri hanno cercato di identificare le persone coinvolte ma si sono ritrovati in minoranza e la tensione è salita in maniera pesante.

Non è chiaro cosa abbia fatto degenerare la situazione, visto che si sente uno dei ragazzi dire ad un uomo delle forze dell'ordine "L'hai preso a calci in faccia". Ma le immagini testimoniano in particolare come uno dei giovani si sia scagliato contro i carabinieri, spintonandoli e minacciandoli, urlando "ti taglio la gola" o "pezzo di m***a". 

I militari sono riusciti a chiamare i rinforzi ma prima che arrivassero la tensione è salita ulteriormente. Alla fine il più grande dei ragazzi è stato arrestato, il minore denunciato. Dovranno rispondere di resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale. Il più grande dei due è stato anche denunciato per il lancio del coltellino.