Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, contagiato il portavoce di Mattarella: "Positivo sintomatico, non ho avuto contatti col presidente"

Al Quirinale sono partite le previste procedure di sanificazione e controllo

  • a
  • a
  • a

Coronavirus, positivo anche il portavoce del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. «Cari amici ho il covid sintomatico. Venerdì sera avevo la febbre alta, sabato ho fatto il tampone e stamattina ho avuto il responso: positivo. Da stamattina non ho febbre, sto discretamente bene. Tengo sotto controllo la saturazione dell’ossigeno e i valori sono nella norma», scrive su Twitter il  portavoce del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, Giovanni Grasso, che precisa all'Adnkronos: «Mercoledì pomeriggio avevo fatto il tampone ed ero risultato negativo.

 

 

Per fortuna giovedì e venerdì (giorni in cui ero potenzialmente infettivo) non ho avuto contatti diretti con il Presidente. Ora sono in isolamento a casa. Mio figlio e mia moglie sono negativi». Intanto «Al Quirinale sono già partite le previste procedure di sanificazione e controllo. Incrociamo le dita e occhio al virus: è veramente infido!».