Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, nuovo dpcm. L'annuncio del ministro Speranza: "Smart working al 75%, dobbiamo lavorare sui trasporti"

  • a
  • a
  • a

Coronavirus, un nuovo dpcm con misure più restrittive è in arrivo: è atteso tra domenica 18 ottobre e lunedì 19 ottobre 2020. A parlarne è il ministro della salute Roberto Speranza, per il quale sono necessari ulteriori provvedimenti, nel tentativo di scongiurare un nuovo lockdown.

"Dobbiamo evitare di arrivare ai numeri degli altri paesi europei - ha detto Speranza - per fare questo vanno irrigidite le misure, distinguendo tra attività essenziali o non essenziali. Sulla movida, ad esempio, va fatto uno sforzo ulteriore per evitare assembramenti".

Importante il tema dello smart working: "Dobbiamo arrivare al 70, 75% - ha aggiunto il ministro della salute - e lavorare sui trasporti, favorendo anche la didattica a distanza nelle scuole.  Su piscine e le palestre vanno tutelate le squadre che possono rispettare i nuovi protocolli".