Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Firmato il Dpcm anti Covid: no calcetto e altri sport tra amici. Ristoranti chiusi prima. No a feste in casa e sosta davanti ai bar

Il premier Giuseppe Conte

  • a
  • a
  • a

Nella nottata tra il 12 e il 13 ottobre, il premier Giuseppe Conte ha firmato il nuovo Dpcm sulla stretta anti Covid. Diverse le misure. Tra le principali la chiusura dei locali entro le 24 e il divieto di sostare davanti ai bar. Fermati gli sport di contatto a livello amatoriale: niente calcetto e basket. Come annunciato sospese le gite scolastiche e alla feste private o cene tra amici nelle abitazioni, non più di sei partecipanti e l'indicazione di indossare le mascherine. Niente discoteche, né al chiuso né all'aperto, mentre possono essere organizzati congressi e fiere. Consentite le cerimonie civili e religiose, ma alle feste gli invitati non possono essere più di trenta.