Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Massimo Galli a L'aria che tira su La7: "Preoccupato soprattutto per le aree meno colpite dalla prima ondata"

  • a
  • a
  • a

Coronavirus in Italia. L'infettivologo Massimo Galli ha espresso tutta la sua preoccupazione nel orso del programma La7, L'Aria che tira di oggi lunedì 12 ottobre 2020. "Sono abbastanza preoccupato - ha affermato l'esperto nella trasmissione condotta da Myrta Merlino -  per quelle aree meno colpite dalla prima ondata, in particolare per quella più popolosa."

 

 

Galli ha ancora argomentato che "se a Bergamo hanno avuto il 40% di persone che questo virus l'hanno già incontrato, forse a Milano è il 7%, questo ha delle implicazioni da considerare".  Ha quindi spiegato nei dettagli, alla luce dell'ultimo bollettino medico, il perché della sua preoccupazione.