Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, Terni: positivo anche l'ex ministro Cesare Damiano

Cesare Damiano

Redazione cronaca
  • a
  • a
  • a

L’ex ministro Cesare Damiano annuncia la sua positività al Covid-19, scoperta dopo aver avuto da inizio settimana febbre e tosse. "Ho scoperto di essere positivo al Covid-19 dopo aver effettuato il tampone", spiega in una nota Damiano che aggiunge: "Sto a casa, seguito a distanza dai medici, e le mie condizioni di salute per ora sono buone. Mi sono per questo posto in autoisolamento da lunedì nella mia abitazione in Umbria". Damiano da qualche anno vive in Umbria, in provincia di Terni. La notizia è stata diffusa alle ore 17.24  del 10 ottobre 2020 dall'agenzia di stampa Nova. 72 anni, nato a Cuneo, Cesare Damiano fu ministro del Lavoro e della Previdenza Sociale del secondo governo Prodi, dal 17 maggio del 2006 all'8 maggio del 2008. Nel corso della sua carriera politica e da parlamentare (Ds e Pd) è stato anche presidente della Commissione Lavoro della Camera dei Deputati. Il suo nome è legato all'attuazione della riforma della previdenza complementare (riforma del TFR).