Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Pensionato morto dopo la tentata rapina: udienza rinviata per legittimo impedimento

AleBor
  • a
  • a
  • a

Rinviata al 23 febbraio l'udienza preliminare per il caso del pensionato morto alla Pallotta, a Perugia, per una caduta verificatasi dopo una tentata rapina il 4 ottobre 2015. Il gup Alberto Avenoso ha disposto il rinvio per legittimo impedimento del difensore, l'avvocato Laura Ferraboschi. Imputato per omicidio preterintenzionale e tentata rapina è un marocchino di 39 anni che si trova in un ospedale psichiatrico a Reggio Emilia e che aveva rinunciato a essere presente all'udienza. Presenti, invece, con gli avvocati Elena Cristofari e Giusy Mazziotta, il figlio e la sorella della vittima Loredano Maranini che sono parti civili. Il figlio Marco e la zia Loredana sono comunque rimasti soddifatti del rinvio "breve" e della contemporanea sospensione dei termini di decorrenza della custodia cautelare, destinata altrimenti a scadere il 2 aprile.