Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Alex Zanardi, il perito: "Andava a 50 km/h. Il camion a 38". Non ci sarebbero colpe nell'incidente

  • a
  • a
  • a

Cinquanta chilometri orari. E' la velocità alla quale viaggiava Alex Zanardi prima dello schianto contro il camion, avvenuto il 19 giugno nella strada che collega Pienza e San Quirico, in provincia di Siena. Il mezzo pesante andava invece a 38 chilometri l'ora. Lo sostiene Mattia Strangi, ingegnere dell'Università di Bologna, e consulente tecnico del camionista che è indagato per lesioni gravissime. Rispetto del codice della strada da parte di entrambi, quindi. Una ricostruzione che sarebbe confermata anche da Dario Vangi, consulente della procura di Siena, docente dell'Università di Firenze. "Da quanto emerge si andrebbe verso un'assenza di colpe nell'incidente" commenta lo stesso Strangi. Il campione paralimpico avrebbe perso il controllo della handbike in curva e dopo un sovrasterzo si sarebbe schiantato contro la ruota anteriore sinistra del camion.