Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bimbo muore a dieci mesi per aver ingoiato la ventosa di una clessidra. Assurda tragedia in Sicilia

  • a
  • a
  • a

Un bimbo di dieci mesi è morto a Messina per aver ingoiato una ventosa. E' la Gazzetta del Sud a riportare la notizia, spiegando che la procura di Messina ha aperto un fascicolo sulla tragedia. E' accaduto venerdì 2 ottobre. La mamma stava iniziando a cambiare il piccolo che però ha improvvisamente afferrato la ventosa di una clessidra e l'ha messa in bocca. Le vie respiratorie sono rimaste istruite per diversi minuti, fino a quando una vicina di casa infermiera non è riuscita ad estrarre la ventosa dalla gola del bimbo. Trasportato al policlinico, dopo poche ore il suo cuore ha cessato di battere. I genitori sono indagati per omicidio colposo.