Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Maltempo, vigili del fuoco al lavoro per liberare le strade. Diversi i paesi ancora isolati | Video

  • a
  • a
  • a

Continua l'intenso lavoro dei vigili del fuoco a causa della drammatica emergenza maltempo che ha colpito l'Italia del nord nel primo fine settimana del mese di ottobre 2020, in particolare Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta. Sono quattrocento i pompieri ancora al lavoro nelle sole province piemontesi di Cuneo, Vercelli e Novara. I vigili hanno diffuso immagini riprese dall'elicottero in volo sull'area della Val Tanaro.

In quell'area le ruspe sono impegnate nella rimozione del fango nelle strade di collegamento. Numerosi i piccoli comuni rimasti isolati a causa delle interruzioni. Il bilancio complessivo per ora è di sei morti (tra tutte le regioni), ma c'è ancora un disperso.