Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giovane profugo arriva attaccato sotto un tir

Alfredo Doni
  • a
  • a
  • a

Legato sotto un tir per centinaia e centinaia di chilometri per raggiungere l'Italia. Un viaggio della speranza, che suona più come un viaggio della disperazione, e che vede protagonista un ragazzino profugo afgano di 13 anni. Una vicenda ancora tutta da chiarire e che in queste ore è sotto la lente dei carabinieri di Todi che stanno cercando di capire come il piccolo profugo abbia potuto raggiungere Gualdo Cattaneo in quelle difficilissime condizioni. Servizio integrale sul Corriere dell'Umbria del 28 gennaio