Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, la strage dei preti: 400 morti in Europa: l'Italia dietro i Paesi Bassi

  • a
  • a
  • a

 Le Chiese cattoliche in Europa hanno pagato un prezzo altissimo a causa della pandemia: sono 400 i preti e gli anziani religiosi morti a causa della pandemia. La cifra, approssimativa e in difetto, emerge da un corposo Rapporto redatto dal Consiglio delle Conferenze episcopali europee, riportato dal Sir, per fare il punto su come la Chiesa ha reagito durante la pandemia. Tra i Paesi che hanno pagato il tributo più alto di vittime tra il clero, ci cono i Paesi Bassi con 181 morti (religiosi anziani), l’Italia con 121 e la Spagna con 70. Emerge poi che tra i sacerdoti, in Polonia ci sono state 10 vittime, in Belgio 5, in Ucraina 5, in Irlanda 3, in Austria 4, e un morto in Lituania.