Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rapina shock, cuscino in faccia a una ragazza di 14 anni per rubare un orologio. Due arresti

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Cuscino in faccia ad una ragazza di 14 anni per mettere a segno una rapina. E' accaduto a Roma, nella zona di Borghesiana. Rapina shock: l'adolescente è stata immobilizzata da un ladro di 19 anni, entrato nell'abitazione dove vive. Magro il bottino: solo un orologio. Gli investigatori del commissariato Casilino iniziarono le indagini il 13 marzo, giorno del colpo. Indagini che ora si sono concluse con provvedimenti nei confronti di un 19enne di Roma e di un suo coetaneo di Frascati. I due sono stati arrestati. Il primo è in carcere, l'altro ai domiciliari. Il romano si introdusse nell'abitazione, rapinò la ragazza dell'orologio, immobilizzandola e comprendole il volto con un cuscino. L'altro ragazzo ebbe il ruolo di autista. I due sono stati scoperti grazie alla zia della 14enne che al suo rientro mise in fuga il rapinatore.