Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Uomo aggredito muore dopo due giorni di coma. Le terribili immagini dell'assalto subito in strada | Video

  • a
  • a
  • a

Si era presentato al pronto soccorso dell'ospedale San Paolo di Bari per un malore. Disse di non aver subito alcuna aggressione, poi entrò in coma e due giorni dopo morì. Era il 22 agosto. Ora grazie alle indagini della squadra mobile della questura, emerge che invece quella aggressione ci fu e Onofrio Coppolecchia fu picchiato: cadde a terra e La polizia ha arrestato un 26enne pregiudicato e diffuso le immagini che hanno aiutato a identificarlo. La tac a cui era stato sottoposto Coppolecchia aveva fatto immediatamente pensare ad una aggressione, probabilmente tenuta nascosta dalla vittima per il fatto che aveva precedenti penali.

L'uomo fu picchiato sotto gli occhi dei passanti. Aveva provato a fuggire, ma l'aggressore con un calcio alle gambe ne aveva provocato la caduta e il violento impatto della testa sul suolo. Decisivi per le indagini i tabulati telefonici, gli interrogatori e soprattutto le immagini di videosorveglianza