Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, rave party in Toscana: denunciate 64 persone a Massa Carrara. Location la cava Vittoria

  • a
  • a
  • a

Rave party ai tempi del Coronavirus in Toscana. Nel fine settimana appena trascorso, hanno preso parte a un  rave party all’interno della cava Vittoria, in provincia di Massa Carrara, nonostante le restrizioni per scongiurare la diffusione del Coronavirus. Sessantaquattro persone sono state denunciate dai carabinieri di Fivizzano e Monzone, insieme ai colleghi forestali: di tutte le età e provenienti da ogni parte d’Italia, dovranno rispondere di invasione di terreni e violazioni commesse al mancato rispetto delle prescrizioni per il contenimento del Covid-19.

Sono state fermate tante auto provenienti dal Nord Italia, riferisce il quotidiano Il Tirreno che ha approfondito la notizia.