Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

E' morta a cinque anni uccisa da una rara malattia, la piccola Vittoria non ce l'ha fatta

Esplora:

  • a
  • a
  • a

E' morta a cinque anni. Uccisa da una malattia rara, a Pordenone. La piccola Vittoria non ce l'ha fatta. E' stata la mamma Alessandra ad annunciarlo con un post su Facebook: "La nostra super guerriera ha guadagnato le sue ali da angioletto oggi. Ci ha lasciato soli. Ci ha spaccato il cuore. Ti prego corri felice adesso, senza più nessuna sofferenza". La storia di Vittoria aveva fatto il giro del web quando la sua famiglia aveva lanciato una raccolta fondi online per cercare il denaro per tentare cure sperimentali all'estero. La piccola fino allo scorso gennaio stava benissimo, poi i familiari hanno notato alcuni cambiamenti nel suo comportamento, a cui si sono aggiunte le perdite di equilibrio e una piccola paresi. A quel punto sono iniziati gli accertamenti che il 24 febbraio hanno portato alla diagnosi di Dipg. Purtroppo le cure si sono rivelate insufficienti per salvare la piccola da una malattia in cui solo l'1% dei pazienti riesce a superare i due anni di vita dopo la diagnosi.