Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il riscaldamento va ko, scuole al gelo

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Il gelo siberiano manda in tilt le caldaie di sei scuole. Freddo in classe per i bambini del plesso scolastico “La Tina”, della materna di Cornetto,di Cerbara, degli asili nido Coccinella, Flauto Magico e della primaria di Monte Santa Maria Tiberina di Città di Castello. La situazione più problematica a "La Tina" con oltre cento bambini che sono tornati a casa: l'impianto ha ripreso a funzionare regolarmente solo dopo le 11 quando ormai la scuola si era completamente svuotata. Genitori infuriati hanno postato decine di commenti via social stigmatizzando l'inefficienza della manutenzione e del servizio corrisposto alle famiglie. Durissima la nota della lega Nord che ha chiesto all'amministrazione di prendere “iniziative a sua tutela chiedendo una riduzione della quota del canone di servizio”.