Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Taranto, bimbo di 20 mesi muore annegato in piscina

Inutili i soccorsi da parte del 118

E' sfuggito al controllo dei genitori ed è caduto in acqua

  • a
  • a
  • a

Tragico Ferragosto in Puglia. Un bambino di 20 mesi è morto annegato in una piscina privata a Palagiano in provincia di Taranto. Il bambino - secondo quando riportato da media locali - sarebbe sfuggito al controllo dei genitori. Inutili i tentativi di rianimarlo da parte degli operatori del 118 giunti sul luogo. Sulla vicenda indagano i carabinieri che sono accorsi sul posto insieme ai sanitari.

Il bimbo, secondo quanto emerge ma la dinamica è al vaglio degli inquirenti, sarebbe riuscito a salire su una scaletta alta poco meno di un metro e quindi sarebbe poi caduto in acqua.