Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Pensi: "Vogliamo la fusione dei comuni di Gualdo Cattaneo e Giano dell'Umbria"

alessandra Borghi
  • a
  • a
  • a

“Per il futuro si pensa alla fusione dei comuni di Gualdo Cattaneo e Giano dell'Umbria”. A dirlo è Andrea Pensi, sindaco della prima città, nella conferenza stampa di fine anno. “Potremmo essere  in questa fusione”, ha specificato ricordando che si tratta di uno degli obiettivi che la sua giunta si prefigge di realizzare entro fine mandato (2019). Sono stati ricordati i passi avanti nel frattempo fatti sul fronte dell'unificazione dei servizi grazie al protocollo d'intesa siglato con l'amministrazione di Giano per la condivisione di quelli sanitari e sociali. Quale sarà in proposito il pensiero dei cittadini? Pensi assicura: “Saranno coinvolti”.