Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Investita e uccisa a 15 anni, alla guida della Smart un 21enne. Dramma a Napoli

  • a
  • a
  • a

Investita e uccisa a soli 15 anni. E' accaduto a Napoli dove una ragazzina ha perso la vita dopo essere stata travolta in Piazza Carlo III. Stando alla prima ricostruzione dell'incidente fatta dalle forze dell'ordine, l'adolescente e una sua amica di 14 anni stavano attraversando la strada quando sono state travolte da una Smart. La 14enne è ricoverata all'ospedale Cardarelli. Alla guida dell'auto un giovane di 21 anni che aveva accanto una ragazza. Si è fermato per prestare soccorso alle due giovanissime investite. E' stato in seguito sottoposto ai test per verificare se aveva fatto consumo di alcol o droga, per gli esiti degli esami occorrerà attendere lunedì 10 agosto. Intanto gli è stata ritirata la patente ed è indagato per omicidio stradale. Sulla strada non sono stati trovati i segni di frenata e le forze dell'ordine hanno chiesto l'acquisizione delle immagini dei sistemi di videosorveglianza per fare chiarezza sulla dinamica dell'incidente.