Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Più di 500 in stazione per il Babbo Natale della solidarietà

Catia Turrioni
  • a
  • a
  • a

Più di 500 persone domenica pomeriggio alla stazione ferroviaria di Foligno per attendere l'arrivo di Babbo Natale su una locomotiva a vapore del 1922. L'iniziativa – ideata dalla polizia ferroviaria e realizzata insieme a Caritas diocesana, Rfi, Trenitalia, Dopolavoro ferroviario e associazione turno C che si occupa di treni storici – si poneva un obiettivo di solidarietà: raccogliere giochi per i bambini terremotati e per quelli che vivono una situazione di difficoltà. I folignati hanno risposto in massa all'appello. “Sono orgoglioso del risultato raggiunto”, ha detto il comandante della Polfer di Foligno Alessandro D'Antoni.