Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sassaroli nega tutto: "Non ero io il responsabile degli impianti"

(foto Belfiore)

alessandra Borghi
  • a
  • a
  • a

Non si occupava degli impianti di Tsa e per quel che riguarda quelli di Gesenu lui comunque era il direttore tecnico della società e non il responsabile dei medesimi. Giuseppe Sassaroli ha parlato per quasi tre ore con il gip Alberto Avenoso, alla presenza del pm Valentina Manuali con l'assistenza dei suoi legali, gli avvocati David Brunelli e Chiara Peparello (GUARDA le foto).  Sassaroli ha negato qualsiasi addebito scaturito dalla ricostruzione della polizia giudiziaria. Respinge l'ipotesi madre di trattamenti di recupero sui rifiuti non effettuati o fatti male, ma, ha precisato, se sono stati ravvisati singoli episodi di irregolarità, lui non ne ha mai saputo niente perché ogni impianto ha il suo responsabile.  Sassaroli ha parlato della sua lunga attività in Gesenu difendendo il suo operato e spiegando che, per i ruoli ricoperti, doveva avere il quadro di numerosi impianti in tutta Italia.